Juventus, bilancio chiuso in perdita: -19,2 milioni, ricavi per 504 mln

13/09/2018 alle 18:32.
img_9143

Il bilancio della per la stagione 2017/2018 chiude con una perdita di 19,2 milioni, con ricavi di esercizio a 504,7 milioni. Lo dicono i conti approvati oggi dal consiglio di amministrazione del club bianconero.

Il fatturato, al netto delle operazioni di mercato, è rimasto sopra i 400 milioni di euro, dato considerato con soddisfazione dal club poiché nell'ultima stagione la si è fermata ai quarti della mentre l'anno precedente aveva giocato la finale. Il risultato operativo a -1,4 milioni.

La perdita di 19,2 milioni di euro - rispetto all'utile di 42,6 del precedente esercizio - si spiega principalmente con i minori ricavi, voce che ha fatto registrare una differenza negativa di 58 milioni, ma anche per i maggiori ammortamenti e svalutazioni sui diritti pluriennali dei calciatori, pari a 25 milioni e i maggiori costi per servizi esterni (10,4 mln). Al 30 giugno il patrimonio netto della era pari a 72 milioni, in diminuzione rispetto ai 93,8 mln dell'anno precedente; l'indebitamento finanziario ammonta a 309,8 milioni, rispetto i 162,5 al 30 giugno 2017: a incidere soprattutto gli esborsi della campagna acquisti (-119,5 mln netti). Il bilancio sarà sottoposto all'approvazione dell'assemblea degli azionisti convocata il 25 ottobre all'Allianz Stadium.

(.com)