Fifa, rivoluzione prestiti: piano per limitare i trasferimenti

13/09/2018 alle 15:36.
fifa-logo

Dalla Germania, come riportato dal quotidiano sportivo, rimbalza la notizia di un piano messo a punto dalla Fifa per un cambiamento radicale della disciplina dei prestiti. In base al regolamento vigente, infatti, non esiste un limite alle operazioni a titolo gratuito che un club può fare durante le sessioni di calciomercato. Per il massimo organismo calcistico mondiale, infatti, si starebbe abusando di questa formula per muovere i giocatori e trarre vantaggi economici. La Fifa vorrebbe, quindi, inserire un tetto massimo ai prestiti: ogni società non potrebbe cedere più di 8 giocatori in una finestra di calciomercato, mentre non ci sarebbe il limite dei prestiti per le operazioni sui giocatori Under 21 cresciuti nel club d'appartenenza e con contratti lunghi.

A far riflettere la Fifa è stato il comportamento sul mercato, a quanto riporta il quotidiano, di alcuni club come Chelsea, Udinese: i bianconeri campioni d'Italia nella scorsa stagione, 2017/18, hanno registrato 45 giocatori in prestito. Il club inglese, invece, ha mosso 40 giocatori in prestito per un totale di oltre 200 milioni.

(sportbild.bild.de)

VAI ALLA NEWS ORIGINALE