Nainggolan: "L'Inter mi ha fatto sentire importante, alla Roma avevo perso fiducia. Felice di aver ritrovato Spalletti"

26/06/2018 alle 13:30.
nainggolan-milano-hotel-melia

INTER TV - "Perché ho scelto l'? L'importante è sentire la fiducia, mi hanno chiamato il direttore Ausilio, il mister e Zanetti. Mi hanno fatto sentire importante, una cosa che a Roma avevo perso. La mia scelta è stata semplice, anche se comunque il passato non si dimentica, ma sono contento e carico per la nuova avventura". Prime parole da giocatore dell' per , intervistato dal canale ufficiale del club nerazzurro dopo l'ufficialità del suo trasferimento a Milano: "Non mi aspettavo un'accoglienza così calorosa, sono contento. Adesso toccherà a me trasformarla in ancora più applausi - aggiunge il 30enne belga -. L'affetto dei tifosi è una sensazione importante per qualsiasi giocatore, vuol dire che la piazza è entusiasta, lo sono anch'io e spero che potremo toglierci tante soddisfazioni. ? La mia migliore stagione è stata con lui, spero di poter fare altrettanto bene, sono a sua disposizione e sono contento di averlo ritrovato".

"Un messaggio per i tifosi? Ancora non li conosco bene ma vedendo come mi hanno accolto spero continuino a supportare così la squadra. Possiamo fare bene in campionato e anche in , perché l' ha una storia importante e deve tornare protagonista anche in Europa", conclude.