Lega Serie A, deserta la prima assemblea: il 22 si decide su governance e diritti tv

15/05/2018 alle 20:01.
ingresso-lega-serie-a-via-rosellini

E' andata deserta l'assemblea della Lega Serie A convocata per le 15.00 di oggi e che aveva all'ordine del giorno il rinnovo delle cariche. L'assemblea non e' stata validamente costituita in quanto presenti solo due società (Milan e Sampdoria) su 20 negli uffici della Lega in via Rosellini a Milano, facendo cosi' in modo che nella prossima convocazione in programma il 22 maggio, come recita il nuovo Statuto, basterà la maggioranza semplice dei votanti per eleggere il nuovo amministratore delegato, cinque consiglieri di Lega (uno indipendente, quattro in rappresentanza delle societa'), due consiglieri federali e i revisori dei conti. L'assemblea che si terrà il prossimo 22 maggio, termine ultimo per la presentazione della fideiussione da parte di Mediapro, si profila quindi come una delle più importanti degli ultimi anni per la "Confindustria del calcio italiano".