Calciomercato, il presidente del Tokyo Verdy rinuncia a Totti: "Non ha avuto l'ok della famiglia"

17/07/2017 alle 10:49.
pallotta-totti-stretta-mano-2

Il presidente del Tokyo Verdy, Hideaki Hanyu, rinuncia definitivamente al sogno . Dopo le dichiarazioni dei giorni scorsi, il presidente del Tokyo ha dovuto fare dietrofront in seguito alle riserve mostrate dalla famiglia dell'ormai ex capitano giallorosso per un eventuale trasferimento in Giappone, dichiarando al quotidiano sportivo Nikkan Sports: "Non ha avuto il benestare della sua famiglia". "Volevo davvero vedere indossare la maglia del Verdy. -prosegue Hanyu- Sono pronto a volare in Italia anche domani. Non sono contento con l'agente, ma questa è stata un'esperienza di apprendimento preziosa". , dopo aver rifiutato anche gli USA, nei giorni scorsi ha rivelato che rimarrà a Roma per diventare un nuovo dirigente dei giallorossi.

(ansa)