Pallotta, riunioni a studio Tonucci: "Sorteggio grandioso, possiamo vincere. Sarà bello rivedere Salah. Non sarà una rivincita dell''84" (VIDEO)

13/04/2018 alle 16:32.
img-20180413-wa0041

DALLO EMANUELE ZOTTI - Giornata di riunioni nel quartier generale giallorosso per il presidente della Roma che nel pomeriggio si è incontrato con l'architetto dello stadio Dan Meis prima di commentare l'esito del sorteggio di con i cronisti presenti. Queste le sue parole:

Il sorteggio?
Grandioso, mi piace. E’ come un derby. Il Liverpool è dei ragazzi di Boston, John Henry, sarà divertente e sarà bello rivedere .

L’ha chiamato?
Mi ha telefonato l’altra sera, gli ho scritto un messaggio ma non ci ho parlato oggi perché ero impegnato in riunioni. Sarà grandioso.

Può essere la rivincita dell’84?
Non ero ancora nato (ride, ndr). No non è vero, ero nato. Non credo sia una rivincita, è un’altra generazione. Dovrebbe essere una bella partita che non vediamo l’ora di affrontare.

Ha scritto a ?
L’abbiamo già fatto. Per 180′ sarà una guerra ma per il resto della vita saremo amici e lui ha risposto “al 100%”.

Preferisce la prima ad Anfield e il ritorno a Roma?
Mi piace l’andata a Liverpool e il ritorno a Roma. Va bene così.

Pensa che la Roma sia favorita?
Certo, possiamo vincere. Abbiamo affrontato il che si diceva fosse la migliore squadra al mondo. La squadra ha giocato come mai le avevo visto fare in questi 5 anni, quindi so che possiamo giocare bene come fatto come contro il Chelsea. Dobbiamo giocare bene senza commettere errori. Quando arrivi a giocare contro queste 3-4 squadre, devi eliminare più errori possibili perché loro possono trarne vantaggio. Se giochiamo come abbiamo fatto col , dovremmo essere a buon punto.