Stadio Roma, Pallotta incontra Zingaretti: "Orgoglioso della Roma, vedrò sicuramente Spalletti" (FOTO E VIDEO)

17/03/2017 alle 16:35.
pallotta-zingaretti-2-2

DA VIA CRISTOFORO COLOMBO EMANUELE ZOTTI - Proseguono gli appuntamenti istituzionali del presidente della Roma . Il numero uno del club giallorosso, dopo l'incontro di questa mattina con la sindaca Raggi, nel pomeriggio si vedrà con il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti. L'incontro è in programma alle 16.30 presso la sede della Regione in via Cristoforo Colombo.

GUARDA LE FOTO

LIVE

17.33 - A margine dell'incontro ha risposto alla domanda del cronista de LAROMA24.IT a proposito della sua visita a Trigoria: "Se ci andrò ora? Adesso no, sarò a Trigoria sicuramente per la prossima settimana"

17.21 - Parla anche : "La cosa divertente di questa storia è che nulla è realmente cambiato dal nostro primo incontro. È stato fatto tutto correttamente. Ogni singolo incontro che abbiamo avuto è stato positivo. Da parte della Regione c’è stato un atteggiamento positivo e non ci sono problemi e cambiamenti. Andiamo avanti nel processo e in Regione aspettano il Comune. Stiamo rispettando la tabella di marcia, siamo nei tempi previsti, che non sono diversi da quelli che avevamo già discusso. Sia Civita che Zingaretti sono stati incredibili per tutto il tempo"

Pensa che sia la volta buona?
"Per lo stadio? Si, spero che la prima pietra verrà posata entro la fine dell’anno o l’inizio del prossimo. Poi ci vorranno tra i 26 ed i 28 mesi per per costruirlo".

La partita col Lione?
"Sfortunatamente ho dovuto vedere la partita in hotel per via della febbre. La squadra probabilmente ha giocato 90 e più minuti come mai l'avevo vista giocare prima. Siamo stati sfortunati in un paio di occasioni che sono andate fuori di poco e c'è stata anche la traversa. Sono orgoglioso di come hanno giocato, lottando fino all'ultimo minuto".

Parlerà del rinnovo di contratto con ?
"Sicuramente lo incontrerò".

17.18 - Prende la parola Zingaretti: "E' stato un incontro cordiale, all'insegna della piena disponibilità e voglia di collaborare. Vogliamo essere i garanti della legalità, del rispetto delle procedure e avere la consapevolezza e la volontà di fare in modo che ci siano tempi più brevi possibili, coniugando questi due aspetti. C'è attesa e impegno e vanno mantenuti questi due punti: il rispetto della legalità e farsi carico della velocità delle procedure. Abbiamo ocnfermato a il nostro impegno, aspettiamo che arrivi da Roma Capitale questo famoso nuovo progetto di cui si parla per valutare le procedure da intraprendere".

Quali sono le scadenze?
"Le discuteremo quando valuteremo le modifiche al progetto. Dico la stessa cosa da 4 anni: le persone serie si esprimono quando si ha in mano ciò di cui si parla. Ci sono stati incontri bilaterali tra la Roma e il Comune e l'accordo di massima per un nuovo progetto, la cosa più seria da fare per un'istituzione come la nostra e che Roma Capitale riceva questo progetto e faccia le sue osservazioni per poi farcelo arrivare. Entro il 5 aprile, ovviamente".

Ma c'è la possibilità che il 5 aprile arrivi il via libera definitivo?
"Dipende da quando arriverà il progetto. L'altra volta avevamo dato una proroga di 30 giorni e poi è arrivato un parere negativo. Si faranno dopo tutte le valutazioni del caso, non lo dico con spirito polemico ma con spirito di serietà".

17.15 - Incontro terminato, e Zingaretti a breve risponderanno alle domande dei cronisti.

16.43 - Presente all'incontro, come annunciato già in precedenza, anche l'assessore ai trasporti della Regione Michele Civita.

16.41 - Da quanto si apprende l'incontro tra e Zingaretti dovrebbe essere breve e durare circa 40 minuti.

16.36 - e Zingaretti parleranno alla stampa al termine del vertice.

16.31 - Il presidente è arrivato nella sede della Regione, accompagnato dall'ad Umberto Gandini e dal Mauro .