Roma sotto tiro: 16 conclusioni concesse di media a partita. La Juve la metà. In A peggio solo Parma, Chievo e Frosinone

05/11/2018 alle 14:05.
fiorentina-vs-roma-serie-a-tim-20182019-12

Quello che sta attraversando la Roma non è certamente un periodo positivo visto la posizione in classifica (9a) e i punti accumulati fino adesso, 16 in 11 giornate di campionato. Questi numeri vengono motivati anche dalla fragilità della difesa giallorossa dimostrata in questo primo scorcio stagionale. Infatti preoccupante è il dato riguardante la media dei tiri concessi alla squadra avversaria: addirittura 16 a partita. Peggio nella massima serie solo il Parma, che si trova al primo posto in questa speciale classifica dei club europei con 21.5 conclusioni subite, seguito dal Chievo (al 6° posto con 17.1) e Frosinone (all'8° posto con 16.8).

Prendendo in considerazione le squadre dei cinque maggiori campionati europei, i giallorossi occupano la 12a posizione: peggio di loro solo Burnley, Brighton e Fulham in Premier League, Levante nella Liga, Herta Berlino, Stoccarda e Friburgo nella Bundesliga e Tolosa nella Ligue 1. Il Manchester City è invece il club che ha concesso meno tiri di tutti con 6.5 a partita, seguito dal Bayern Monaco, Liverpool, Chelsea ed Eibar. La Juventus è la prima squadra italiana con meno conclusioni subite: 8.8 quasi la metà di quelle concesse dalla Roma. A seguire vi sono Napoli con 9.8, Atalanta con 11.1, Torino 11.4, Milan 11.5 e Inter 11.9.

LR24