Fiorentina-Roma, tutti contro Banti e Orsato: "Mediocri e incapaci, uno storico rigore di faccia"

04/11/2018 alle 11:08.
fiorentina-vs-roma-serie-a-tim-20182019-21

LAROMA24.IT - "L’arbitro è l’ultimo responsabile, ma c’è una persona che non è la prima volta che si rende protagonista di queste situazioni. Chiedo un po' di certezza e di giustizia". Monchi si è guardato bene dal non fare nomi nel suo sfogo nel post -Roma, ma il riferimento al signor Daniele Orsato è piuttosto palese. Al pari dell'irritazione del ds per la gestione dell'episodio che ha portato al rigore per i viola è evidente. Passati in rassegna gli episodi del passato recente (Pellegrini su Lazzari con la Spal, il contatto -Albiol punito con giallo e multa per il giallorosso) e quelli più specifici che hanno visto protagonista l'arbitro di Schio (quel rigore negato a l'anno scorso con l'), l'amarezza per un episodio decisivo, pur se non determinante in senso assoluto, resta.

E il giorno dopo è una sequela di giudizi negativi per la coppia Banti-Orsato. E a nulla valgono le spiegazioni fornite per il nuovo protocollo di utilizzo della VAR. Novità che è stata introdotta da inizio stagione dopo una direttiva dell'IFAB, che ha ristretto il campo dell'on field review, cioè la possibilità da parte dell'arbitro di rivedere gli episodi dubbi. in base alle nuove regole, l'intervento della tecnologia è possibile sono in caso di "errore chiaro ed evidente" da parte del direttore di gara. Le nuove linee guida hanno già causato episodi controversi (un esempio per tutti: il rigore negato all' con il Parma per fallo di mano di Dimarco). Quello con la Roma è stato solo l'ultimo dei casi.

Non era evidente l'assenza di contatto tra Olsen e Simeone: una giustificazione valida per la mancata marcia indietro. E i giudizi del giorno su Banti e Orsato sono quasi tutti negativi. La Gazzetta dello Sport grazia in parte l'arbitro livornese rifilandogli solo un 5,5 per il rigore "molto generoso". "Sembra", invece, generoso per Tuttosport (5), mentre il Corriere dello Sport (5) ci va giù pesante: "Passerà alla storia come il primo arbitro che fischia un rigore per fallo di faccia". Anche dagli altri quotidiani il giudizio è poco lusinghiero. "Rigore assurdo", si legge sul Messaggero, che poi si focalizza anche sul nuovo protocollo: questo vuole la classe arbitraleScredita la video assistenza, usandola a vanvera, per liberarsene". Il voto per Banti, ovviamente, è un sonoro 4. Il Tempo invece gli affibbia un 3 e sulle pagine sia lui che il suo collega al VAR vengono apostrofati con termini poco lusingheri: "Coppia devastante", "due mediocri fischietti", "incapace 1 e incapace 2". "Con Orsato al VAR è meglio non farsi illusioni", si esprime invece il Corriere della Sera (voto 4). Sul Romanista invece il voto a Banti è da brividi: 1.

DDA