CRISTIANO PICCINI: chi è? (VIDEO)

04/06/2018 alle 13:32.
b1a0e98f-8a8c-4c93-97ff-d65e116314e6

LAROMA24.IT (Stefano Serrani) - Cristiano Piccini è uno degli ultimi nomi accostati alla Roma. Monchi ci sta pensando, tanto che il  dello Sporting Lisbona sarebbe il motivo dell’ultimo viaggio del direttore sportivo giallorosso che avrebbe addirittura presentato un’offerta da 10 milioni di euro più 5 di bonus per l'ex e Betis Siviglia. Soprannominato Piccinão dai tifosi dello Sporting, in questa stagione ha collezionato 20 presenze in Primeira Liga e 9 in Europa League.

LA CARRIERA - Acquistato dalla nel 2002, esordisce con i viola in Serie A il 5 dicembre 2010 in -Cagliari (1-0) della 15ª giornata. Dopo i prestiti a Carrarese e Spezia nel 2013 gioca nuovamente nella massima divisione con la maglia del Livorno. Torna alla nell'estate del 2014 ma viene ceduto in Spagna, al Betis Siviglia, allora in Segunda Division (la B spagnola). Il 9 luglio 2015 viene acquistato a titolo definitivo per 1,5 milioni di euro dal Betis. Tre anni in Spagna con una promozione nella Liga all'attivo. La vantava una clausola per la 'recompra', poi non esercitata. Infine è arrivata l'opportunità dello Sporting. Lo scorso anno si è trasferito a Lisbona per 3 milioni.

FISICO IMPONENTE - Struttura fisica importante per il terzino classe '92: 189 cm per 86 kg fanno di lui un terzino abile in fase difensiva, dotato di buon dribbling e propenso al cross dalla linea di fondo. Può adattarsi anche al ruolo di esterno destro in un centrocampo a 5. Ilario Saturni, ex talent scout viola che lo ha scoperto, lo descrive così: "Cristiano da bambino giocava esterno alto: aveva una bella corsa, però non era il classico talento, è cresciuto fisicamente, sul piano tecnico e giocando come terzino è esploso. E’ un bel giocatore, si è guadagnato tutto grazie a una grande costanza".