FOTO - Roma, trionfo da prima pagina: "Miracolo", "Romantada", "Imperiali". Quotidiani spagnoli in lutto: "Crollo senza precedenti"

11/04/2018 alle 08:00.
as-roma-v-fc-barcelona-uefa-champions-league-quarter-final-second-leg-26

LAROMA24.IT (Daniele De Angelis) - Non è stato un sogno. Una notte intera è passata e chi è ancora incredulo può toccare con mano la realtà. La Roma annienta il di , conquista un posto tra le prime 4 d'Europa. E l'impresa dell'undici di oggi si gode le celebrazioni del mondo sportivo. In primis la stampa sportiva italiana, che non può che evidenziare la notizia del giorno.

"Imperiali!" è la definizione che la Gazzetta dello Sport dà ai giallorossi. "Roma nel mito" per il Corriere dello Sport, mentre Tuttosport fa un inevitabile (per loro, vista la vicinanza con le vicende bianconere) richiamo alla : "Estasi Roma. , visto che si può?". "Io sono della Roma", invece, è l'headline scelta dal quotidiano di casa Il Romanista, dove campeggia una foto a tutta pagina di Daniele , capitano ed eroe della serata.

Ma la celebrazione è d'obbligo anche per la stampa generalista. Leggo apre celebrando , o meglio " de Dios", per assonanza con uno dei gol più celebri di Diego Armando Maradona. "Romantada" è invece il titolo principale de Il Tempo, utilizzato anche dal francese L'Equipe. "La grande bellezza" è invece la frase scelta dal Corriere della Sera, all'interno, per celebrare l'impresa dei giallorossi.

E poi ci sono i quotidiani spagnoli. Quelli che dopo il sorteggio si fregavano le mani, pensando ad una Roma come vittima sacrificale. Per il catalano Sport l'accoppiamento con i capitolini era un 'bon bon', un cioccolatino. Dopo l'andata dava il con un piede in semifinale. Oggi la prima pagina è listata a lutto, come era successo anni fa con l'eliminazione della Spagna dai Mondiali: "Un crollo senza precedenti". Prima 'in nero' anche per l'altro quotidiano vicino ai blaugrana, ossia il Mundo Deportivo, che prosegue con le assonanze con la storia antica: ma la "caduta di Roma", però, è tutta di e compagni. Toni simili anche sui madrileni As e Marca: "Crollo totale", riferito anche all'eliminazione del City di Pep Guardiola.

Ma le celebrazioni dei giallorossi vanno oltre i confini di Italia e Spagna. In Olanda, ad esempio, l'inserto sportivo dell'Algemeen Dagblad apre con la corsa 'alla Tardelli' di e un emblematico titolo, in italiano: "Miracolo". E perfino sulla stampa inglese, dove oggi campeggia quasi esclusivamente l'ex giallorosso , c'è spazio per la Roma. Lo concede il 'Guardian', sulla prima pagina dell'edizione dello Sport, definendo i giallorossi "Comeback kings", i re della rimonta.