15 ko muscolari in 3 mesi: è emergenza Roma

11/11/2017 alle 15:21.
as-roma-v-chelsea-fc-uefa-champions-league-20

LAROMA24.IT - ultimo di una lista che non sembra avere fine. Come noto il centrocampista belga della Roma è a rischio per il derby con la Lazio per un problema accusato durante la sua permanenza in Nazionale, alla vigilia dell'amichevole con il Messico che avrebbe segnato il suo ritorno tra i 'Diavoli Rossi' dopo mesi di assenza. A sbarrare la strada l'ennesimo infortunio muscolare: il quindicesimo in poco meno di tre mesi di stagione calcistica. Una casistica preoccupante. Che se non altro dà ancora più valore al lavoro di , visto il cammino della formazione giallorossa finora e gli ostacoli che il tecnico si è trovato per questa strada.

PRIMA EMERGENZA - La prima situazione di emergenza si creò già a campionato iniziato. Con l'Atalanta fu Bruno la prima vittima. Lesione al pettineo della gamba sinistra e di conseguenza forfait annunciato per l'. Pochi giorni dopo toccò a : diagnosi diversa (lesione al bicipite femorale della gamba destra), stop più lungo (circa 2 mesi) per lo sfortunato difensore nigeriano. Conseguenza più grave per , costretto ad affrontare il primo big match della stagione senza un di ruolo.

SETTEMBRE NERO - Ma è a settembre il periodo in cui la spirare di infortuni muscolari toccò l'apice: ben 7. Primo a farne le spese Patrik Schick, il fiore all'occhiello del mercato giallorosso, messo ko prima da un problema muscolare alla vigilia del suo ritorno da ex a Genova (match poi rimandato). Edema al retto femorale della coscia sinistra per il ceco, che poi ebbe una ricaduta dopo l'esordio con il Verona. Stesso infortunio a due giorni della sfida di Benevento e da allora ancora si attende il rientro effettivo. Per quella trasferta diede forfait anche . Un risentimento muscolare tra adduttori e flessori della coscia destra invitò alla cautela . Ma la sequenza negativa non si fermò qui. Problema muscolare anche per Rick Karsdorp, che lo costrinse a rinviare ancora il suo (poi sfortunato) debutto. Tra Qarabag e Milan altri 5 infortunati a referto: prima Moreno a poche ore dalla partenza per l'Azerbaigian, poi nella seduta di rifinitura e infine Defrel durante il match di . Dopo il Milan alla lista si sono poi aggiunti Pellegrinianche se il problema accusato dall'olandese è stato più di natura traumatica (un ematoma alla coscia causato da uno scontro di gioco con Suso). Entrambi furono costretti a rispedire al mittente la convocazione della nazionale.

ECATOMBE - poi diede forfait anche per il . Stesso dicasi per , anche se stavolta la responsabilità va ricercata fuori Trigoria. Il '' aveva infatti accusato un fastidio durante un allenamento con la Nazionale e fu spedito in campo da Ventura nei minuti di recupero di Albania-Italia. Minuti fatali: edema all'adduttore della coscia destra e niente . Proprio durante il confronto con i partenopei alzò bandiera bianca , altra lesione muscolare (all'adduttore della coscia destra) e costretto a partire per la trasferta di Londra senza il leader della difesa. Chiudono i conti ancora Bruno  e ancora . Il brasiliano si infortunò durante Roma- ed è tuttora sulla via del recupero. Per il belga c'è da aspettare altre novità. E fare gli scongiuri del caso.

LA CRONOLOGIA DEGLI INFORTUNI MUSCOLARI IN CASA ROMA

1) Bruno (1) - 20 agosto - lesione di primo grado al pettineo della gamba sinistra durante Atalanta-Roma
2) - 22 agosto – lesione muscolo-tendinea al bicipite femorale coscia destra durante un allenamento a Trigoria
3) Schick (1) - 8 settembre – edema al retto femorale della coscia sinistra durante un allenamento a Trigoria
4) Karsdorp - 15 settembre – affaticamento muscolare durante un allenamento a Trigoria
5) Schick (2) - 18 settembre - edema al retto femorale della coscia sinistra durante un allenamento a Trigoria
6) (1) - 18 settembre – risentimento muscolare tra adduttori e flessori della coscia destra durante un allenamento a Trigoria
7) Moreno - 24 settembre – edema al muscolo semitendinoso della coscia sinistra durante un allenamento a Trigoria
8) - 26 settembre – edema post distrattivo al bicipite femorale della coscia destra durante la rifinitura pre Qarabag-Roma
9) Defrel - 27 settembre – lesione di primo grado al bicipite femorale della coscia sinistra durante Qarabag-Roma
10) - 1 ottobre – ematoma muscolo-fasciale tra quadricipite e adduttori della gamba sinistra durante Milan-Roma
11) Pellegrini - 1 ottobre – edema post-distrattivo al soleo destro durante Milan-Roma
12) - 9 ottobre – edema all’adduttore lungo della coscia destra dopo Albania-Italia
13) - 14 ottobre – lesione di primo grado all’adduttore della coscia sinistra durante
14) Bruno (2) - 28 ottobre - lesione di primo grado al muscolo otturatore della coscia destra durante Roma-
15) (2) - 9 novembre – lesione all’adduttore della coscia destra durante la rifinitura pre Belgio-Messico

DDA